C’è una Marvel fra di noi.

O noi siamo nella Marvel.

Insomma, fans non ben identificati, ma certamente provenienti da Tumblr, hanno evidentemente fatto un colpo di Stato e preso possesso dei famosi studios. O per lo meno hanno ipnotizzato con metodologie da Winter Soldier le figure direttive lì presenti per obbligarle a fare quello che noi vogliamo.

Dopo la decisione Disney di anticipare l’uscita di Star Wars a seguito delle assidue proteste del fandom (x), dopo una Stony semi-ufficializzata anche nelle parole di Natasha Romanoff in Avengers: Casa Barton Age Of Ultron (cit. Susanna) (x), eccoci al nuovo passo epocale del fenomeno MCU – Marvel Cinematic Universe.

Noi li immaginiamo, quelli del casting, seduti lì intorno ad un tavolo, a mangiare Doritos e a leggere le fanfiction più bookmarkate, mentre cercano idee su come gestire Civil War. E poi improvvisamente si erge una voce che esclama: “Io so chi potremmo assumere!”. I bisbigli cessano e le teste si ruotano all’unisono verso chi ha parlato. “Chi?”, chiede il direttore del casting con voce severa, stringendo leggermente le palpebre. Il poveretto che ha parlato trema, è chiaramente agitato, si guarda attorno a cercare conferme ma incontra solo sguardi intensi ed immobili.

Deglutisce, guarda il direttore e sussurra: “Martin Freeman”.

Reazione dei colleghi

E da lontano ecco ergersi un suono lieve e musicale che con il senno di poi riconosciamo come “We are the Champions”. Il direttore si alza lentamente, mani sul tavolo, senza staccare lo sguardo dall’uomo e…

Il silenzio timoroso si spezza e tutti si uniscono alla gioia…

E mentre là fuori i fan sono…

…e le shipper (e non solo) stanno già immaginando le scene fra Doctor Strange e il caro vecchio Martin…

…il direttore del casting si ritira nella sua stanza e, chiuse le porte alle sue spalle, finalmente si sente libero di esternare i suoi veri sentimenti riguardo la decisione presa.

The end.

Ma non davvero.

Cosa è successo in queste ore su Tumblr, infatti? Al solito, la cosa migliore per capire la situazione è un’incursione nelle tag (in questo caso #Martin Freeman e #Civil War). E sorprende scoprire che le reazioni diffuse siano due: quella che ci aspettavamo, ovviamente, ovvero un mix di shock, gioia e “come diavolo è possibile che Benedict e Martin continuino a frequentare gli stessi fandom?!”, da una parte. E dall’altra? Un consistente e netto rifiuto, da parte di diversi fan Marvel, per la scelta fatta che sembra voler mischiare due fandom che, a loro dire, poco hanno in comune (o sarebbe meglio avessero poco in comune).

Presentiamo una brevissima selezione di esempi presi dalle due opposte fazioni per dare un’idea della situazione.

Da fanheart iniziamo a sospettare che la vera Civil War non sarà dunque fra chi sappiamo, ma fra i fan stessi. Stony vs Stucky, prima… Sherlockian vs pure-Marvel fans ora.

E voi da che parte state?


By Agnese

commenta

Categorie: News

Agnese

Presidente, autrice.

"The only way to be happy is to love. Unless you love, your life will flash by" The Tree of Life, 2011

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Leggi la nostra cookie policy e la nostra informativa sulla privacy e sul trattamento dei dati personali.

Chiudi