Secondo sondaggio e secondo appuntamento con i risultati della settimana! Se vi siete persi il nostro primo post sui generi di fanfiction preferiti dai lettori di fanheart a questo link troverete l’articolo con i risultati.

Dopo un approccio pacato e ampio alle cose che più ci piace leggere, nel secondo post abbiamo iniziato la nostra discesa verso gli inferi con un primo approfondimento su quello che potremmo definire il “mood” da fanfiction. Le scelte erano fra sei sottogeneri specifici: fluff, hurt/comfort, crack/humour, darkfic, smut, angst. Aspetti non di per sè relegati solo all’ambito del fanwriting, dal momento che i contenuti che descrivono sono trasversali a molta altra letteratura –  ma che pur lo richiamano immediatamente perchè il fanwriting è forse l’unico ambito in cui certi tropi contenutistici sono assurti al rango di veri e propri generi.

Ma vediamo più da vicino che cosa i nostri lettori amano di più, tenendo presente che i voti che riportiamo sono solamente quelli del sondaggio: le risposte aperte lasciate da svariati fan enfatizzano infatti una predilezione per lo smut e il fluff, ma più che a sé stanti, mischiati ad altri generi come l’angst o l’hurt/comfort.


Sondaggio: i risultati

Hurt/Comfort – 9 voti

fanheart3_hurt-comfort

Cos’è

Soffri così ti consolo

L’hurt/comfort è uno dei generi più interessanti e, assieme all’angst, su cui poi torneremo, è probabilmente anche quello più specifico dell’ambito fanfiction, talmente correlato ad esse da venire citato in quasi tutti i libri e gli articoli scientifici che si occupano di questo tipo di letteratura.

Riassumendone il senso, possiamo dire che una fanfiction hurt/comfort è una storia in cui uno dei protagonisti soffre per motivi fisici, psicologici, mentali, e la sofferenza non è fine a se stessa, ma usata principalmente per mostrare le azioni di conforto morale e affettivo attuate da un altro personaggio nei suoi confronti; oltre a ciò tende ad evidenziare gli aspetti protettivi e di profonda preoccupazione che un personaggio prova nei confronti di quello ferito (nel senso ampio del termine). L’hurt/comfort viene spesso usato come preludio allo sviluppo di una storia d’amore ed in particolare è una scusa spesso sfruttata come motore di dinamiche slash proprio per la tenerezza e l’intimità che riesce a suscitare fra due personaggi.

Suggerimento di lettura

Staying Alive di Courtney Courtney | Fandom: The Nice Guys


Smut – 6 voti

fanheart3_smut

Cos’è

Sexy times!

Varie definizioni possono essere fatte risalire allo smut: il più italiano lemon o il più leggero lime sono due esempi. Si tratta di fanfiction a contenuto sessuale da esplicito a molto esplicito (e per molto esplicito intendiamo davvero molto esplicito). Per quanto gli aspetti sessuali siano centrali, una trama tende comunque ad essere presente, a differenza di quanto succede con le fanfiction PWP (Plot? What Plot? o anche Porn Without Plot). Anzi, vengono in genere più apprezzate dai lettori le fanfiction smut in cui lo smut venga supportato da un’adeguata caratterizzazione dei personaggi e del rapporto fra essi.

Suggerimento di lettura

Use your hips, cowboy di Mordin | Fandom: The Man from U.N.C.L.E.


Angst – 2 voti

fanheart3_angst

Cos’è

La vita è un tormento

Sempre di difficile descrizione, le fanfiction definite “angst” sono fanfiction in cui i “sentimenti intensi scorrono alla grande”, per dirla con un’espressione usata da un collega fan. I personaggi vivono tormenti e conflitti interiori e nei confronti di altri personaggi; spesso tali conflitti sfociano in scene violente o di scontro fisico e verbale fra quanti sono coinvolti, ma anche in questo caso, come per l’hurt/comfort, l’angst viene spesso usato come mezzo per lo sviluppo di una situazione romantica e/o sessuale.

L’intero film Captain America: Civil War può essere considerato, in particolare nella parte finale, un ottimo esempio di mood angst.

Suggerimento di lettura

Fra le varie fanfiction angst dedicate a Tony e Steve prima, durante e dopo Captain America: Civil War suggeriamo ad esempio One Phone Call AwaySomething Better, entrambe di ann2who.


Fluff – 1 voto

fanheart3_fluff

Cos’è

Tenerezza e morbidezza

Un genere che si pone quasi al lato opposto dello spettro rispetto alle angst e molto lontano dalle smut è quello delle fanfiction fluff, storie generalmente brevi (o addirittura singole scene inserite in fanfiction più lunghe) in cui a predominare sono sentimenti di dolcezza e tenerezza che dei personaggi condividono e si scambiano, generalmente nel contesto di un rapporto romantico che vivono assieme.

Suggerimento di lettura

Meant to be near me di SassMaster | Fandom: Supernatural


Crack/Humour – 1 voto

fanheart3_crack-humour

Cos’è

Ridicolo, più ridicolo

Definire il genere humour probabilmente non è necessario visto che il termine è usato regolarmente anche in forme di letteratura più conosciute. Il crack rappresenta spesso la sua estremizzazione. Riguarda storie completamente ridicole, con premesse assurde, poco credibili o in cui cose impossibili accadono, spesso senza che ci sia una vera e propria spiegazione del perchè ma semplicemente per il gusto di farle accadere. Quasi sempre, dunque, le crack fic sfociano nella comicità ma in certi casi possono essere definite tali anche fanfiction più serie ma che mantengano la caratteristica di presentare situazioni assurde e irrealistiche.

Suggerimento di lettura

No one cares about Marius’ lonely soul (or penis). di thepeopletoomustrise | Fandom: Les Misérables


Darkfic – 0 voti

fanheart3_darkfic

Cos’è

Come to the dark side. We have cookies

Come il nome lascia intendere, le dark fic sono fanfiction con tematiche cupe e temi spesso forti, i cui protagonisti vengono dipinti come più negativi o addirittura più malvagi di come sono nel canon stesso. L’ultima edizione (canon) dei fumetti di Capitan America rivela **clicca per leggere spoiler**. Questo è il classico esempio di un personaggio reso dark e di quello che sarebbe il contenuto tipico di una darkfic. Una prospettiva più ampia definisce darkfic anche quelle storie che contengono tematiche come la violenza sessuale o la tortura ed altre specificano che una darkfic tende a non avere un lieto fine.

Suggerimento di lettura

Wothless di Jomel10 | Fandom: Sherlock. ATTENZIONE: la presente fanfiction contiene temi molto forti e non è adatta ad un pubblico di minori o a lettori particolarmente sensibili.


Arrivederci a domani con un nuovo intenso sondaggio per tutti voi che stavolta riguarderà alcuni fra i trope più diffusi fra gli autori di fanfiction.

 

By Agnese

 

Categorie: Fan Culture

Agnese

Presidente, autrice.

"The only way to be happy is to love. Unless you love, your life will flash by" The Tree of Life, 2011

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Leggi la nostra cookie policy e la nostra informativa sulla privacy e sul trattamento dei dati personali.

Chiudi