Continua il nostro viaggio alla scoperta degli elementi che portano alla nascita di nuove “ship”. Curiosi di conoscere il terzo motivo per cui amiamo la #ChemicalHusbands (John Morris/Hemann Kermit Warm) di The Sisters Brothers?


Nota bene: il termine “ship” o “pairing” indica una coppia di personaggi di un film, telefilm, libro, ecc. il cui rapporto presenta risvolti romantici o di desiderio sessuale che possono essere effettivamente esplicitati all’interno della storia (coppia canon) o solamente immaginati dallo spettatore/dal lettore.

E’ bello poter passare un intero mese a riflettere su certi argomenti. Nelle ultime settimane vi abbiamo presentato due fattori che, se presenti in un film o telefilm, portano lo spettatore a prestare particolare attenzione ad una specifica coppia di personaggi e, se lo spettatore è un fan, a dare origine ad una ship (un pairing) su cui verranno prodotte fanfiction, fanart, fanvideos ed elaborazioni varie.

Nell’ultimo articolo avevamo evidenziato l’importanza di fandom “preesistenti”: se due attori sono già stati parte di coppie molto popolari fra i fan o di film e telefilm molto seguiti, è più facile che anche la nuova coppia che li coinvolge e il nuovo prodotto in cui compaiono attirino l’interesse dei medesimi fan.
cumberbatch freeman ship fanheart3

Benedict Cumberbatch e Martin Freeman (Sherlock, The Hobbit, MCU)

Andando sul concreto, all’uscita di The Sisters Brothers è probabile che l’atteggiamento dei fan nei confronti di John Morris, interpretato da Jake Gyllenhaal, e della sua relazione con Hermann Kermit Warm (Riz Ahmed) sarà influenzato da quello che è stato costruito dai fan attorno alla figura di Jack Twist, uno dei protagonisti di Brokeback Mountain interpretato sempre da Gyllenhaal, e alla sua relazione con Ennis Del Mar (Heath Ledger). Nel primo articolo, invece, avevamo parlato del ruolo svolto dall’estetica dei personaggi. Fisicità opposte sono infatti spesso una base ottimale per il funzionamento di una coppia canon e non: Molly e Sam di Ghost, Arthur e Merlin di Merlin, Xena e Gabrielle di Xena Principessa Guerriera.
xena gabrielle ship fanheart3

Xena e Gabrielle in Xena Principessa Guerriera

Ma non è solamente la differenza fisica a costituire un buon punto di partenza. Di ancor più rilevanza, infatti, è la differenza caratteriale fra i personaggi e del ruolo che occupano, che è il terzo punto che affronteremo in questo articolo.

Gli opposti si attraggono (per lo meno nei film)

…e in realtà anche in qualunque altro prodotto di narrazione: libri, telefilm, fumetti, anime, ecc. Insomma, laddove c’è una bella storia d’amore, c’è (quasi) sempre della “tensione” alla base. Il che non vuol dire che non esistano ship dove le cose funzionano a rose e fiori… ma è più spesso vero che, semplicemente, risulta narrativamente più stimolante avere due personaggi in conflitto fra loro. Ma quali sono le tipologie di conflitto possibili? I personaggi, a grandi linee – e semplificando molto – possono essere:
  • arcinemici (hero/villain);
  • rivali (rivalry);
  • amici… litigarelli.
Vediamo ora cosa si intende con queste tre categorie.

1. Ship fra arcinemici

Una prima possibilità riguarda ship fra personaggi che nella storia sono apertamente nemici, proprio dal punto di vista etico/morale. Il loro antagonismo non è dato necessariamente da differenze di carattere: accade alle volte che i personaggi siano addirittura sorprendentemente simili; lottano però per cause opposte (di solito uno è considerato il “buono” e l’altro il “cattivo” della storia), tendono ad essere pericolosi l’uno per l’altro e a volte cercano reciprocamente di convincersi a cambiare “bandiera”.
kylo rey ship fanheart3

Rey e Kylo Ren (Star Wars: l’ultimo Jedi)

Coppie del genere diventano raramente canon (=si concretizzano nella “realtà” della storia) e questo probabilmente perchè implicano un lavoro di scrittura dei personaggi estremamente complesso e in grado di portare alla luce le nuance che caratterizzano le loro personalità e la loro relazione. Ciò nonostante alcuni fra i pairing più popolari fra i fan rispecchiano proprio questa tipologia di coppia.
http://idrilearfalas.tumblr.com/post/123032643125/sanashiya-shout-out-to-the-best-moment-in
Gifset dala serie televisiva Hannibal: se nella prima stagione Will Graham non è consapevole della reale natura di Hannibal Lecter e i due sono amici, dalla seconda scopre la sua vera “natura”, che lo rende il suo antagonista per eccellenza. Uno dei pochi casi di ship canon fra arcinemici. Si tratta di ship a cui sono dedicate innumerevoli fanart. A livello di fanfiction, esiste addirittura una tag specifica associata a rielaborazioni di questo genere (anche se spesso è una tag che riguarda anche coppie dai toni più “moderati”): from enemies to friends to lovers (da nemici ad amici ad amanti). Si tratta di storie in cui i due personaggi si trovano a dover affrontare un comune nemico, oppure storie di redenzione o, ancora, storie di corruzione di uno dei due.
from enemies to friends to lovers ship fanheart3

Dieci ship più popolari su AO3 per la tag from enemies to friends to lovers

Le fanart che i fan sviluppano attorno a questi tipi di personaggi si basano di solito sulla forte chimica che intercorre fra i due e che in molti casi ha carattere sessuale. Come spiegato anche in questo articolo di TV Tropes, si tratta spesso di una misattribution of arousal (errata attribuzione dello stato di eccitazione), un fenomeno studiato anche a livello sperimentale in psicologia (ad es. Dutton e Aron, 1974) e che riguarda anche gli “amici litigarelli” di cui parleremo al punto 3.

2. Ship fra rivali (rivalry)

E’ molto frequente, nei film, nei telefilm, in generale nei prodotti che tanto amiamo, che due personaggi inizino la storia come rivali e finiscano per diventare amici (e non necessariamente “amici litigarelli”, come da punto 3, di cui parleremo fra poco). Attenzione, usiamo appositamente il termine “rivali/rivalry” per riprendere l’uso che di questo termine viene fatto anche in videogiochi come Dragon Age per definire personaggi di questo genere: i due non sono effettivamente nemici nella storia, nè questa ha implicazioni di buono vs cattivo, come al punto 1. Si tratta invece di personaggi che:
  1. hanno antipatia reciproca fin dall’inizio della storia, ma devono collaborare fra loro per raggiungere un obiettivo comune (immagini 1 e 2);
  2. si piacciono e andrebbero d’accordo fin da subito, ma il loro ruolo reciproco impedisce loro inizialmente di instaurare un rapporto (frequente il caso del poliziotto e del criminale. Vedremo meglio sotto a cosa ci riferiamo).

2.1 Rivalry, tipo 1: antipatia reciproca, ma scopo comune

In questo primo sottotipo di pairing, i due personaggi vengono da mondi diversi e contrastanti: gli ambienti a cui appartengono – per storia, tradizioni e caratteristiche – li hanno formati per odiarsi l’un l’altro. Prima che i due personaggi inizino a trovare un punto d’accordo è perciò necessario che superino la “barriera culturale”. E’ il caso, ad esempio, di Legolas e Gimli in The Lord of the Rings.
http://idrilearfalas.tumblr.com/post/108536284365
Immagine 1: gifset della Gigolas, la ship fra Legolas e Gimli di The Lord of the Rings, con scena iniziale e finale da The Hobbit
Un altro esempio del primo tipo è quando i due personaggi hanno caratteri molto diversi, quasi incompatibili, ma devono superare le loro differenze per ottenere un risultato che necessita di entrambi per essere ottenuto.
Hanamichi Sakuragi Kaede Rukawa ship slamdunk fanheart3

Immagine 2: Hanamichi Sakuragi/Kaede Rukawa dall’anime Slam Dunk

2.2 Rivalry, tipo 2: simpatia reciproca ma ruolo ostacolante

Alle volte due personaggi in una storia si piacciono da subito, ma per volere del fato, sono schierati da parti opposte e dovrebbero comportarsi da nemici. La Chemical Husbands appartiene a questa sottocategoria. E infatti, senza spoilerare troppo, ripetiamo qualcosa che si intuisce già dal trailer: entrambi i personaggi sono personaggi positivi, ma all’inizio della storia si trovano su posizioni opposte. Cacciatore e preda, detective e criminale in fuga. La conoscenza reciproca e le vicende che seguiranno li porteranno a comprendersi vicendevolmente e ad avvicinarsi a livello umano, rendendo le scene che i due hanno assieme nella pellicola fra le più belle dell’intero film.
fanheart3 ship chemical husbands

Hermann Kermit Warm (Riz Ahmed) e John Morris (Jake Gyllenhaal) in una scena del film

Nelle ship di tipo rivalry è frequente che si attivi questo processo di influenza reciproca fra i personaggi, influenza che nel corso della storia li porta generalmente a diventare entrambi delle persone migliori e a realizzare appieno le proprie potenzialità. Una differenza che c’è fra il primo e il secondo tipo di ship rivalry è che, se nel primo caso la tensione sessuale tende ad essere comunque significativa per lo sviluppo della storia, nel secondo la dimensione sessuale non è solitamente centrale. Si tratta di fanfiction in cui l’autore si sofferma molto sulle motivazioni dei personaggi e sul loro background, in particolare se la presenza di eventi traumatici nel loro passato viene usata per spiegare chi sono all’inizio della storia e le loro scelte nel presente. L’attrazione sessuale insomma è generalmente, in questo caso, il risultato del processo di conoscenza reciproca e non la spinta che lo determina e questo è particolarmente evidente nella Chemical Husbands ma anche, da un certo punto di vista, nella coppia composta da Jaime Lannister e Brienne in Game of Thrones.
https://linapond.tumblr.com/post/163302743914/he-looks-at-her-like-he-just-realized-what-love

3. Amici litigarelli

Quanto belle sono le coppie di amici (o di personaggi destinati a diventare amici) che hanno un carattere così diverso da sembrare sempre cane e gatto? Alle volte passano il tempo a litigare, ogni tanto si mal sopportano a vicenda, ma nella loro diversità sono totalmente anime gemelle. In generale tutte le coppie da buddy cop show appartengono a questa tipologia di ship: Nicholas Angel e Danny Butterman di Hot Fuzz, Elijah Bailey e R. Daneel Olivaw nel ciclo dei robot di Asimov, Rizzoli e Isles dall’omonimo telefilm. Con loro, anche la maggior parte dei protagonisti delle commedie romantiche (ad esempio, Claire e John di The Breakfast Club o Margaret e Andrew di Ricatto d’amore) e molto spesso delle storie di ambientazione high school (i quattro protagonisti del recente, adorabile Jumanji).
fanheart3 ship welcome to the jungle

I protagonisti di Jumanji: Welcome to the Jungle

Si tratta di ship molto presenti nelle fanfiction, ma non tipiche delle fanfiction, per il semplice fatto che rappresentano un tropo usato in generale in narrativa per far funzionare due personaggi in una vicenda: antipatia iniziale, riscoperta di aspetti sconosciuti dell’altra persona che ci fanno rivalutare l’impressione iniziale, possibile ammissione di interesse romantico fra i due. TV Tropes associa questa tipologia di relazioni a quella che chiama belligerent sexual tension (tensione sessuale belligerante) ed è frequente la definizione di “old married couple” (vecchia coppia sposata) per indicare i membri della coppia.  
http://cath-avery.tumblr.com/post/156741692538/old-married-couple
 
Dunque, differenze caratteriali e di relazione iniziale fra i personaggi (nemici, rivali, old married couple) sono un terzo elemento che facilita la nascita di un pairing popolare fra i fan. Curiosi di leggere alcune fanfiction particolarmente famose che affrontano ship “conflittuali”? Ecco una selezione in 5 pairing, tutti slash per restare a tema con la Chemical Husband:

Agnese

Presidente, autrice. "The only way to be happy is to love. Unless you love, your life will flash by" The Tree of Life, 2011