In attesa del 9 giugno 2019 – data della seconda edizione della convention di fanfiction FicsIT2, a Padova – continuiamo con la presentazione dei panelist e dei giudici del concorso letterario di fanfiction, la cui premiazione si terrà, appunto, al termine della suddetta convention (scopri di più sulla convention e sul concorso qui).

Lo scorso mese abbiamo conosciuto meglio Yoko Hogawa (leggi qui la sua intervista), ora è il turno di Maryluis, appassionata lettrice di fanfiction, ma quando si tratta di creare dà il suo meglio con un pennello (o tavoletta grafica?) in mano: è una fanartist [un fanartist è un illustratore che crea disegni – fanart – ispirati a fandom esistenti: un po’ l’alter-ego dello scrittore di fanfiction, solo con i disegni invece delle parole, N.d.R.]

Sei molto presente nel mondo del fandom come fanartist e hai ottenuto un notevole successo dal tuo libro “Medieval Husbands“, un fanbook a tema Merlin (nello specifico, Merthur, Merlin/Arthur). Quest’anno farai parte della giuria del concorso letterario di fanfiction ed esporrai un panel nella convention: che cosa ti aspetti da questo evento?

Inizio col dire che sono davvero emozionata di partecipare a questo concorso letterario di fanfiction, non avevo mai sentito di eventi simili in Italia e sapere che lo avete organizzato anche prenotando un luogo fisico (anziché considerarla solo come una cosa del web) mi ha fatto molto piacere e mi ha fatto capire l’importanza che merita un simile argomento. Mi aspetto una convention interessante e assolutamente frizzante e fuori dagli schemi, gli scrittori e i lettori di fanfiction sono sempre un po’ pazzi (parlo per esperienza personale) quindi di sicuro sarà un evento da non perdere!

Maryluis all'opera
Maryluis all’opera.

Ti capita di leggere fanfiction? Di che genere? Hai mai provato a cimentarti nella scrittura?

Leggo fanfiction prima di andare a letto, sono la mia camomilla personale.
Non prediligo un genere in particolare, ma di sicuro cerco di evitare l’angst, anche se spesso è il tema con una trama più intrigante e profonda (solo che non posso scombussolarmi lo stomaco prima di andare a letto altrimenti non dormo più sob).
Durante le superiori avevo scritto qualche fanfiction su Hetalia e Fullmetal Alchemist però mi sono stancata presto, preferivo disegnare le storie che avevo in mente.


È una cosa che mi ha sempre affascinato: il potere del fandom, la passione e la forza di fare propri i personaggi e la storia di una determinata serie e/o fumetto per ricrearne un qualcosa di ancora più bello e nuovo.

Quando e come hai iniziato a disegnare, e, soprattutto, quando hai cominciato a creare fanart?

Ho iniziato a disegnare già da piccola e proprio facendo fanart: i miei beniamini dell’epoca erano Ranma1/2 e Dragon Ball. Volevo riuscire a disegnarli, volevo diventare brava come i loro autori e quindi ho iniziato a ricopiarli e a riempire fogli su fogli, arrivando a farli ‘miei’, prendendo i personaggi e usandoli nei miei fumetti, nelle mie storie. È una cosa che mi ha sempre affascinato, il potere del fandom, la passione e la forza di fare propri i personaggi e la storia di una determinata serie e/o fumetto per ricrearne un qualcosa di ancora più bello e nuovo.

Hai già qualche idea su quale panel esporre alla convention FicsIT2? Ce ne vuoi parlare?

Per il mio panel pensavo di parlare del legame tra fanart e fanfiction, due mondi legati da un punto comune (la storia originale, il canon) e di come queste due realtà si confrontano, si uniscono e si differenziano le une dalle altre.


Le fanfiction fanno parte del nostro tempo, sono diventate una presenza costante nelle nostre vite. Potremmo quasi definirlo un cambiamento storico della scrittura, un nuovo modo di esprimere la propria passione su un argomento specifico che ci piace.

Infine, un suggerimento per chi è ancora indeciso e non sa se iscriversi al concorso o alla convention?

Io dico che è una esperienza da fare, le fanfiction fanno parte del nostro tempo, sono diventate una presenza costante nelle nostre vite. Potremmo quasi definirlo un cambiamento storico della scrittura, un nuovo modo di esprimere la propria passione su un argomento specifico che ci piace. La convention FicsIT2 è sicuramente un evento nuovo e innovativo, sia per chi già conosce questo mondo di AU, slash e crossover, sia per chi questi termini non li ha mai sentiti nominare e vuole approfondire e conoscere questa piccola e grande realtà composta da persone creative e meravigliose!

Ringraziamo Maryluis per questa intervista e vi invitiamo a visitare la sua pagina Tumblr!

Pronti per iscrivervi alla ficsIT2? Cliccate qui e scoprite tutto quello che c’è da sapere! I posti sono limitati, affrettatevi!


Elena

Vicepresidente, webmaster, addetta marketing, organizzazione eventi. "Do not go gentle into that good night, Old age should burn and rave at close of day; Rage, rage against the dying of the light." - Dylan Thomas