Tra poco più di un mese si terrà la seconda edizione della convention di fanfiction FicsIT2, il 9 giugno a Padova – ed è ora di presentare anche i panelist del concorso letterario di fanfiction. La premiazione si svolgerà al termine della convention (scopri di più sulla convention e sul concorso qui).

Abbiamo iniziato introducendo Yoko Hogawa, poi è stato il turno di Maryluis e di Rita, e ora vi presentiamo due panelist che presenteranno un intervento assieme: Sidra e Rinoa.

Sidra e Rinoa

1) Eravate entrambe presenti l’anno scorso, alla prima edizione della convention ficsIT, con il banchetto di fanwriter.it e, sopratutto, con il bellissimo intervento di Sidra sulle fanfiction AU (Alternative Universe).
Quest’anno ritornate con un panel condiviso, su un argomento molto importante per voi.
Ce ne volete parlare?

Dopo aver esplorato il vastissimo mondo delle AU, con Rinoa abbiamo deciso di attingere direttamente dal nostro bagaglio di esperienza dopo due anni abbondanti nel fandom di Voltron. No, tranquilli, non vi tedieremo con i nostri dorks spaziali nello specifico, ma parlando di quelli che possono essere gli sbocchi delle fanfiction all’interno di una community di fan della serie. Challenge di scrittura, fanzine e serate passate tra i vecchi romanzi rosa della nonna.

Il nostro panel dunque sarà: “Dal Big Bang alle Fanzine passando per l’Harmony Night: i casi più disparati di sbocchi delle fanfiction nei fandom.”


“Vogliamo farvi divertire e continuare a guidarvi nel mondo delle fanfiction come quelle brave guide turistiche, sotto sotto fangirl, che vi raccontano del Colosseo pensando alla loro OTP in versione gladiatori. *wink*

2) Cosa vi aspettate da questa seconda edizione?

L’amore che un fan(writer) (o fanreader?) può dare è così tanto che la convention dell’anno scorso ci è rimasta piacevolmente impressa. Questa seconda edizione la affrontiamo insieme da panelist come abbiamo affrontato le dirette sul nostro gruppo di Voltron: vogliamo farvi divertire e continuare a guidarvi nel mondo delle fanfiction come quelle brave guide turistiche, sotto sotto fangirl, che vi raccontano del Colosseo pensando alla loro OTP in versione gladiatori. *wink*

3) Come vi siete conosciute? Vi ha legate un fandom in particolare?

Correva l’anno…. 2009? O giù di lì. Ci siamo conosciute all’università, ma ci siamo ritrovate solo anni dopo e tutto è partito da una proposta di Rinoa. “Ti va se ci vediamo per scrivere?” Ora immaginate una risposta che suoni un po’ come “Si, lo voglio”.

Avevamo la fortuna di abitare vicine e quindi ci abbiamo provato! Lei alle prese con una fanfic su Dragonball, io immersa in Haikyuu!! come non ci fosse un domani. Poi ho insistito perché guardasse Voltron e puff, eccoci qui, ad amare e odiare questa serie come poche cose anche ora che è finita. A Voltron dobbiamo davvero molto (anche se direi che è il contrario, in realtà).

*Rinoa smirka innamorata in sottofondo annuendo*
Penso che dopo la storia di Voltron, le Harmony Night & co. non saremmo sorprese di ritrovarci noi dentro qualche fanfiction. Le fanart sono già successe del resto!

Ed eccole in versione fanart! (Fanart by Herrold)


“Era sicuramente qualcosa di Dragon Ball e me lo ricordo perchè era corredato da una fanart meravigliosa di Bulma e Vegeta che si baciavano e io ero convinta fosse canon. *corre ad abbracciare sé stessa piccola e ingenua* Da lì, ho scoperto che non ero matta e che quello che facevo già con l’immaginazione da sempre potevo tradurlo in scrittura!”

4) Vi ricordate la prima fanfiction che avete letto/scritto?

Qui Sidra. *Sospirone plateale* Non ricordo la primissima che ho letto, ma ricordo che ho iniziato ad amarle quando mi imbattei nel sito Inuyasha no Uchi (si parla degli anni 2000 e spicci, 2003 forse) di Kagome, forse qualcuno di voi la ricorda. Lessi proprio una sua fanfic e da lì si spalancò la prima porta su questo universo di scrittura. Credo che neanche una settimana dopo stavo già scrivendo la mia prima fanfiction, qualcosa che si intitolava tipo “Amore tra gocce di sangue”. Anni gloriosi, davvero.

Qui Rinoa: Sinceramente non mi ricordo la primissima ma correva l’anno preistorico 345 a.C., ero in un ufficio vecchio di mamma e c’era L’INTERNET a 56k, questo sconosciuto rivoluzionario. Era sicuramente qualcosa di Dragon Ball e me lo ricordo perchè era corredato da una fanart meravigliosa di Bulma e Vegeta che si baciavano e io ero convinta fosse canon. *corre ad abbracciare sé stessa piccola e ingenua* Da lì, ho scoperto che non ero matta e che quello che facevo già con l’immaginazione da sempre potevo tradurlo in scrittura!


Buttateve! Da leggersi rigorosamente in romanaccio. Provateci, scrivete, chiudete gli occhi e digitate! Quando aprite un file nuovo, o sfogliate il vostro quaderno delle bozze a una nuova pagina, state per iniziare un’avventura.

5) Infine, un suggerimento per chi è ancora indeciso e non sa se iscriversi al concorso e/o alla convention?

Buttateve! Da leggersi rigorosamente in romanaccio. Provateci, scrivete, chiudete gli occhi e digitate! Quando aprite un file nuovo, o sfogliate il vostro quaderno delle bozze a una nuova pagina, state per iniziare un’avventura: senza bisogno di biglietti, di zaini in spalla o piedi doloranti a fine giornata. Ma solo la gioia di scrivere la vostra visione delle cose. Prestateci un pezzetto del vostro mondo, fateci amare personaggi attraverso le vostre parole!

Sidra e Rinoa durante una spassosissima Voltron Harmony Night.

Ringraziamo Sidra e Rinoa per questa intervista.
Per maggiori informazioni su di loro, vi rimando alla simpaticissima pagina Mangia, smadonna e scrivi e, ovviamente al bellissimo sito Fanwriter.it.

Pronti per iscrivervi alla ficsIT2? Cliccate qui e scoprite tutto quello che c’è da sapere! I posti sono limitati, affrettatevi!



Elena

Vicepresidente, webmaster, addetta marketing, organizzazione eventi. "Do not go gentle into that good night, Old age should burn and rave at close of day; Rage, rage against the dying of the light." - Dylan Thomas