Kylo Ren: riflessione sul personaggio e sull’istinto materno che risveglia in tutti noi

Un articolo dedicato all’amore che non vorremmo provare – ma non riusciamo ad evitare – per Kylo Ren, il nuovo “cattivo” di Star Wars: The Force Awakens


Kylo Ren gioca a fare il cattivo

Rimaniamo ancora in tema Star Wars in queste festività e non ce ne vogliano gli altri fandom, ma ci portiamo questa saga nel cuore da circa 30 anni (e stiamo ancora cercando di affrontare psicologicamente la delusione dei prequel), quindi Episode VII: The Force Awakens è diventato la nostra dipendenza del momento.

E come nel precedente caso di questo articolo, anche qui vogliamo presentarvi qualcosa di fortemente SPOILER! Quindi se non avete ancora visto il film (una, due o tre volte come abbiamo fatto noi)… keep out! Questo articolo parla di uno dei personaggi principali e non vogliamo rovinarvi la sorpresa. 


Chi è Kylo Ren e perchè nonostante tutto non riusciamo a non amarlo?

Già due anni fa avevamo profetizzato che bisognava tenere d’occhio Adam Driver perchè dopo la sua prova in Star Wars il fandom l’avrebbe posto sugli altari, dedicandogli tutto il suo amore. E così è successo. La cosa più bella, però, è che non è accaduto nella maniera e per i motivi che ci aspettavamo… Antieroe form the dark side con passato tragico? Cattivo inflessibile ma affascinante? Un nuovo Darth Vader ma più psicotico? Si sa, i fan bramano queste cose. Eppure in Kylo Ren non c’è nulla di tutto ciò! Il personaggio è divenuto eroe nazionale per essere il più epico emo che abbia mai fatto la propria comparsa nell’universo di Star Wars e forse sugli schermi di un cinema (alla faccia di nonno Anakin), con complessi adolescenziali e temper tandrums degni del bambino di Babadook. 

I suoi capricci, che certo hanno collaborato a distruggere ventordicimila pianeti e causato morti a destra e a manca, ce lo dovrebbero far giustamente odiare, ma come si fa a volergli davvero male? Ci siamo sentiti tutti un po’ madri rassegnate nei suoi confronti, indecise fra il desiderio di sculacciarlo (e no, non in senso buono), mandarlo a letto senza cena o sorridergli con un “sì, tesoro, certo, vai a lavarti i denti ora”. Da quanto emerge su Tumblr sembra essere una reazione abbastanza generalizzata. 

Ecco qualche post affettuosamente dedicato alla Leia Organa che c’è in ognuno di voi, perciò. E abbiate pazienza, è solo una fase. Crescerà prima o poi.

http://dc9spot.tumblr.com/post/135960054514/just-imagine-kylo-ren-randomly-popping-up-in-reys

http://kelgrid.tumblr.com/post/135936285393/the-stormtroopers-raised-money-to-get-him-this

http://buzzfeedgeeky.tumblr.com/post/135938553167/welcome-to-my-dark-twisted-mind-kylo-ren

http://mysharona1987.tumblr.com/post/136082302129/man-the-smartest-people-in-the-force-awakens-were

http://schaloime.tumblr.com/post/135985587399/annicron-neither-of-his-parents-have-dark-hair

http://adidraws.tumblr.com/post/136098535047/yes-i-think-chewbacca-as-bens-middle-name-is

http://tai-korczak.tumblr.com/post/136055275160/when-kylo-has-a-temper-tantrum

http://stuffandkyloren.tumblr.com/post/136090009898/how-i-wanted-the-bridge-scene-to-happen

http://leepacey.tumblr.com/post/135866547200/darth-vader-the-imperial-march-kylo-ren-the

http://aorticinkwell.tumblr.com/post/136084091422/no-one-show-these-to-kylo-ren

NB: visto che il nostro animo angst ci impone di chiudere in tragedia, vi doniamo una piccola perla reperita nella giornata.

Arrivederci, è stato bello.

http://fenik.tumblr.com/post/136035257950

Star Wars ritornerà sui nostri schermi nei prossimi giorni con un articolo sul pairing che ha conquistato internet… e i giornali. Stay tuned….


by Agnese

commenta su Facebook


Agnese

Presidente, autrice.

"The only way to be happy is to love. Unless you love, your life will flash by" The Tree of Life, 2011